Trovato morto lungo il fiume il 77enne di Urbania

9 Novembre 2016 // di // Comments

Urbania (PU) – Il suo corpo è stato ritrovato dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco lungo il fiume, nei pressi della località del Mulino della Ricavata ad Urbania, intorno alle 17 di oggi mercoledì 9 novembre.

Finisce nella maniera più tragica la vicenda di Giuseppe Galeotti, 77enne di Urbania di cui da domenica sera si erano perse le tracce. L’uomo si era allontanato da casa nel primo pomeriggio per poi essere stato notato un’ultima volta, alle 18 circa, mentre percorreva la pista ciclabile a piedi, lungo la strada provinciale Pegliese, in direzione Peglio (a circa 2 km dal centro di Urbania).

Le ricerche hanno visto impegnati, oltre ai militari della Compagnia Carabinieri di Urbino, il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Pesaro e la Protezione Civile, sotto l’alto coordinamento della Prefettura pesarese, una vera e propria task force dunque, fino al triste epilogo di oggi con il ritrovamento del corpo dell’uomo senza vita.

(nella foto l’Ucl dei Vigili del Fuoco – Unità di Comando Locale – nei pressi dell’Abbazia di Urbania)

Ucl Vigili del Fuoco