Tutte le diete portano in palestra: i consigli di Passalacqua Fitness

16 Gennaio 2018 // di // Comments

Fano (PU) – Frittura, zuccheri, condimenti eccessivi. Durante le feste abbiamo assunto quantità inimmaginabili di queste ed altre cose che, per antonomasia, sono fattori inquinanti del nostro organismo. Per questo, prima di dare il via a qualsiasi dieta post abbuffata, bisogna depurare il nostro organismo, bevendo molta acqua ed ingerendo cibi freschi. Una dieta post abbuffata che si rispetti, deve necessariamente comprendere il consumo di molta frutta e verdura, mentre è consigliato ridurre al minimo l’ingestione di sale, colpevole della ritenzione idrica, soprattutto nelle donne. Molti tra quelli che hanno ricevuto brutte notizie dalla bilancia, dopo le feste, credono che digiunare sia la strada migliore per perdere peso: niente di più errato.

Digiunando, non soltanto l’organismo andrà ad attaccare la riserva di zucchero contenuta nei muscoli, intaccandoli, ma diventerete più stressati e soprattutto non dimagrirete. Che si tratti di una drastica dieta o che semplicemente vogliate ritrovare una certa forma fisica, uno dei passi principali da compiere per perdere peso è quello di praticare attività fisica. Ricominciare ad allenare il corpo, risvegliare le nostre funzioni vitali, cominciando ad esempio ad iscriversi in palestra. E’ sufficiente iniziare con un attività fisica moderata e non stressante; ricordiamo che non siamo allenati, un ulteriore stress fisico o un impatto con l’attività fisica esagerando con l’intensità, oltre a creare più danni che benefici, potrebbe demotivarci a proseguire il nostro percorso. Per coloro che non hanno mai fatto sala attrezzi si può anche cominciare a rodare il fisico ad esempio con il Pilates.

Dopo un periodo di questa attività, da abbinarsi ad attività cardiovascolare (aerobica), i più esigenti potranno proseguire passando in sala fitness, magari facendosi seguire bene da un professionista. Insieme a questo primo passo dobbiamo rivedere immediatamente la nostra alimentazione. Con i pasti importanti delle festività abbiamo dilatato così tanto lo stomaco tanto da essere diventati insaziabili. Ecco quindi dei piccoli consigli per riprendere al meglio abitudini sane ed equilibrate attraverso un po’ di sana educazione alimentare: quando eravamo piccoli e la dieta ci era consigliata dal pediatra, si chiedeva ai genitori di fare mangiare il piccolo/a ogni 3 ore oppure a richiesta che ricadeva sempre a circa 2/4 ore di pasto o di allattamento tra l’uno e l’altro. Ricordiamoci che la nostra salute, il nostro corpo, il nostro aspetto, sono il risultato delle nostre scelte e dei nostri stili di vita. Se quindi ultimamente ci si è lasciati andare e ci si sente appesantiti, ribadiamo il concetto che la dieta “fai da te” non è la soluzione al dimagrimento.

Occorre lasciarsi seguire dagli esperti di Passalacqua Fitness: riprendi le sane abitudini, fai del movimento, brucia calorie e metti a tacere i tuoi sensi di colpa. Adesso tocca a te, decidere se rimandare, cercare improbabili alternative o iniziare a cambiare. Passalacqua Fitness si trova Sant’Orso in via Bellandra 138a. Info: Fb: Passalacqua Fitness – www. passalacqua.fitness o chiama al 0721/860827.