Bartolini, Pagnetti e Romiti presentano il progetto "Un'altalena per sognare"

Un’altalena per disabili: il progetto dell’associazione Pertini

28 Marzo 2015 // di // Comments

Fano (PU) – Al via la raccolta fondi promossa dall’associazione Sandro Pertini per l’acquisto di un’altalena per bambini con disabilità da istallare nel parco giochi di 500mq dell’Unione Sportiva di Ponte Sasso.

Il progetto, dal costo di 4mila euro complessivi, è stato presentato questa mattina dal presidente Mirco Pagnetti che ha spiegato come è nata l’idea: “Vedere mio figlio emozionarsi la prima volta che è salito su un’altalena mi ha riempito cuore. Nel tempo ho ripensato a quella ‘prima volta’ e ho pensato fosse giusto che ogni bambino provasse quest’emozione”.

E’ nato così il progetto “Un’altalena per sognare”, che ha ricevuto il patrocinio del Comune e la collaborazione di diverse associazioni locali, prima su tutte l’Unione Sportiva di Ponte Sasso che ha già studiato dove sarà collocato il gioco: “Sarà vicino a tutti gli altri giochi – dice Franco Bartolini, vice presidente – presenti nel parco di 500mq che curiamo e gestiamo e che, quando nacque anni fa, studiammo in modo tale da poter esser vissuto da ogni bambino. Le stradine interne al parco sono tutte percorribili dai piccoli in carrozzella e congiungono tutti i punti del parco. Speriamo di poter inaugurare l’altalena il 14 giugno prossimo, durante la ‘Giornata di condivisione’ che ogni anno dedichiamo ai diversamente abili”. 

Già diverse associazioni hanno confermato il loro contributo: “E’ un progetto valido e il primo nel suo genere in città – ha sottolineato Andrea Romiti, dell’associazioni Genitori Sindrome di Williams -. Ringrazio i promotori anche per l’aver contattato e coinvolto le altre realtà dedicate al sociale presenti sul territorio”.

Per informazioni e contributi contattare l’associazione ai seguenti recapiti:

mail: sandropertini.fano@libero.it – mirco.pagnetti@libero.it

tel: 339.7021918

Altalena per bambini con disabilità

Altalena per bambini con disabilità