Urbanizzazione a Gimarra: i residenti vedono la luce in fondo al tunnel

6 Marzo 2020 // di // Comments

Fano (PU) – Procedono spediti i lavori di urbanizzazione nell’area del Carmine in zona Gimarra. Dopo anni di blocco. A causa del fallimento della Polo Holding e grazie al Fondo Cives, i residenti del quartiere vedono finalmente la luce in fondo al tunnel. “Un momento storico – hanno commentato il sindaco Massimo Seri e l’assessore e vicesindaco Cristian Fanesi -, il piano che avevamo pensato con il fondo Cives funziona. Grazie a loro le opere di urbanizzazione sono riprese e stanno procedendo alla grande”.  

Urbanizzazione che è suddivisa in 3 fasi, la prima interessa l’area destinata alle villette dove questa mattina si stava procedendo all’asfaltatura di via Mario Sirolli che collega la zona sfociando presso la chiesa del Carmine. La seconda fase che è tutt’ora in fase di realizzazione interessa invece le 75 unità abitative destinate all’housing sociale mentre la terza fase sarà di completamento. Gia collaudata da parte di Aset la rete di illuminazione e nel giro di circa 3 mesi la fase 1 e 2 dovrebbero essere terminare.