Vola il settore giovanile Apav Calcinelli-Lucrezia

16 Maggio 2019 // di // Comments

Lucrezia di Cartoceto (PU) – Chi semina raccoglie. È questo un vecchio detto ma è anche la realtà di quanto accaduto in questa stagione al settore giovanile dell’Apav Calcinelli-Lucrezia che sia per la parte femminile sia per quella maschile è stato e potrebbe essere ancora ricco di soddisfazioni. Al campionato provinciale conquistato circa un mese fa le ragazze dell’under 16 sono andate vicine ad aggiungere un ulteriore e prezioso tassello e cioè quello del titolo regionale sfumato solo in finale domenica scorsa a Pesaro contro la Conero Volley Ancona.

Al Pala Snoopy è andata in scena una bellissima partita che ha visto le ragazze Apav uscire sconfitte per 3-0 (25-18; 25-12; 25-20). Il sogno era sì vicino ma il secondo posto conquistato contro una fortissima formazione è sinonimo anche esso di successo. Non era stato infatti minimamente preventivato ad inizio stagione di poter vincere il campionato provinciale ne quindi tanto meno quello regionale. Essere arrivati però a questo punto non è stato nemmeno un caso ma il frutto di un lavoro certosino fatto giorno dopo giorno e settimana dopo settimana in palestra.

Un duro lavoro da parte di tutto lo staff tecnico femminile guidato da coach Giuseppe Davide Galli e tanti sacrifici e allenamenti da parte di queste giovanissime ragazze. Un coach Galli che a fine partita ha esaminato il percorso dell’under 16: “Ovvio che c’è anche dell’amarezza perché poi quando si giocano delle finali c’è anche la speranza di conquistare il successo pur sapendo e riconoscendo le qualità dell’avversario. Per noi è comunque un successo perché arrivare fin qui non era preventivabile ma durante la stagione c’è stato sempre un crescendo nelle prestazioni che ci ha permesso di conquistare il titolo provinciale e ad Offagna, nella semifinale regionale, di esprimerci al nostro massimo livello – ha detto coach Galli -. Siamo tutti molti soddisfatti io lo staff e la società e faccio i complimenti alle ragazze per questo loro ottimo percorso di crescita”.


A far compagnia alle ragazze sul secondo gradino del podio c’erano i ragazzi dell’under 16 targata M.A.V. (Montesi-Apav-Virtus) che, dopo aver fatto l’impresa nella semifinale della scorsa settimana contro i pari categoria della Lube Macerata, in finale si sono arresi ad un’altra importante corazzata come la Sabini Castelferretti con il risultato di 3-1. All’interno della squadra M.A.V. i giovani ragazzi Apav Calcinelli-Lucrezia hanno avuto modo di giocare partite di alto livello per la loro età e di accumulare tanta esperienza.

Il settore giovanile Apav non ha concluso qui i suoi successi e appuntamenti. Infatti oltre a quanto raggiunto dall’under 16 femminile vanno annoverati il terzo posto regionale conquistato dalle ragazze dell’under 14 guidate sempre da coach Galli e le final four provinciali di domenica prossima raggiunte dall’under 13 femminile di coach Paterniani. Domenica 19 maggio che vedrà protagonisti alle final four provinciali anche i ragazzini di coach Sebastiano Caselli che per casa Apav cercheranno di difendere il titolo conquistato lo scorso anno.